Nonostante il fascino intramontabile di una foto “su carta” stia cedendo il passo all’evoluzione digitale, c’è almeno un ponte a collegare i due mondi. Al vecchio, caro, scanner recentemente si è aggiunta un’app di Google che sfrutta la fotocamera dello smartphone per digitalizzare gli scatti. Il suo nome è FotoScan,…
Sentio Desktop è un’applicazione che permette di trasformare l’interfaccia dello smartphone, con display di dimensioni adeguate, in un desktop tipico di un comune PC o notebook. Una volta installata l’applicazione vi troverete a operare in maniera analoga a un PC, con un menu START, la TASK BAR con le app…
Un gruppo di ricercatori ha individuato numerose vulnerabilità nel protocollo di sicurezza WPA2 utilizzato per proteggere le reti WiFi. Utilizzando l’exploit da loro sviluppato, denominato KRACK (Key Reinstallation Attacks), sarebbe possibile eseguire un attacco che permette di intercettare il traffico tra i computer e gli access point o router. I…
Una delle noie più grandi di WhatsApp è l’essere aggiunti in Gruppi cui non si vuole stare. Nelle occasioni come i compleanni, le vacanze estive e le rimpatriate di famiglia, persone di cui non sentiamo parlare da una vita ci aggiungono in grandi conversazioni infinite con perfetti sconosciuti a fare…
Martedì, 12 Settembre 2017 07:52

Windows 10 Fall Creators Update

Ad IFA 2017, Microsoft ha annunciato che Windows 10 Fall Creators Update, il prossimo importante step di Windows 10, arriverà il 17 ottobre. Ad IFA 2017, durante il suo keynote, Microsoft ha fatto un importante annuncio riguardante il futuro di Windows 10, l'aggiornamento denominato Windows 10 Fall Creators Update arriverà…
Giovedì, 11 Maggio 2017 14:15

Attenzione nuovo Banking malware

Dridex Banking malware è in diffusione tramite allegati PDF contenuti in email di spamE' stata individuata una campagna di diffusione di Dridex via email di spam contenenti allegati PDF. Questi si spacciano per fatture o ricevute di pagamento: una volta aperto l'allegato, il keylogger si attiva nel sistema e comincia…
Da alcune settimane si sta intensificando la diffusione di ransomware veicolato tramite messaggi di posta elettronica certificata PEC, in parte muniti di regolare firma digitale. Sono messaggi che provengono da indirizzi come Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. ma anche domini personalizzati e inviati tramite Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. Il testo del messaggi di posta…
Pagina 2 di 5